Facebook: entro cinque anni il testo sarà sostituito dai video

Facebook logoLa nascita e diffusione di Facebook a livello globale ha contribuito in maniera importante a modificare il modo in cui le persone comunicano attraverso la rete, e se nell’ultimo decennio i post testuali hanno attirato maggiormente l’attenzione del pubblico, è anche vero che da qualche anno a questa parte hanno registrato una enorme diffusione la condivisione di contenuti come foto e video che, sempre più spesso, sostituiscono i post tradizionali rendendo più semplice comunicare con amici e familiari o diffondere notizie sul web.
Il mercato dei video online, in particolare, continua a suscitare il maggiore interesse dei principali colossi della Silicon Valley, tra cui la stessa Facebook che continua a puntare in maniera imponente sui video andando a scontrarsi direttamente con rivali del calibro di YouTube. Ed è proprio su questo aspetto la Vice Presidente di Facebook nei territori EMEA ha ipotizza che, nell’arco di appena 5 anni, i News Feed degli utenti sul social network potrebbero cambiare radicalmente, rendendo i video la nuova forma di comunicazione utilizzata sulla piattaforma, tanto da sostituire definitivamente il testo.

Nicola Mendelsohn Facebook

In questi giorni a Londra, durante il Most Powerful Women Summit organizzato da Fortune, Nicola Mendelsohn, Vice Presidente di Facebook nei territori EMEA, ha espresso la propria opinione in merito al futuro di Facebook, e in particolare in che modo cambierà la comunicazione sul social network entro i prossimi cinque anni. Secondo la VP di Facebook EMEA, negli ultimi anni è stato possibile assistere ad un vero
e proprio declino nella diffusione di messaggi di testo pubblicati sul social network, e questo può tranquillamente essere notato semplicemente visualizzando il proprio News Feed, per comprendere l’enorme diffusione registrata
dai contenuti multimediali.

Un esempio dell’enorme diffusione registrata dai video su Facebook è il numero di visualizzazioni generati quotidianamente. Nell’arco di appena un anno, infatti, Facebook è passata da 1 miliardo a ben 8 miliardi di visualizzazioni generate quotidianamente dai suoi video, mentre invece i post testuali continuano ad essere sempre meno utilizzati dagli utenti, a dimostrazione di come i video vengano sempre più spesso preferiti per comunicare, permettendo di inserire una maggiore quantità di informazioni all’interno di un filmato di pochi secondi.

La stessa Mendelsohn ha ricordato anche che, solo da mobile, vengono visti ogni giorno 100 milioni di ore di video su Facebook, e questo dato continua a crescere anche grazie all’enorme successo che continua a registrare Facebook Live, che consente di girare e condividere video in diretta. E’  per questo che secondo la Vice Presidente di Facebook EMEA, sul social network nel giro di cinque anni i video la faranno da padrone.

Fonte: Business Insider

Sorgente: hi-techitaly.com